top of page

Group

Public·10 members

I Magnifici Sette Cavalcano Ancora !!EXCLUSIVE!!


I magnifici sette cavalcano ancora (The Magnificent Seven Ride!) è un film western del 1972 diretto da George McCowan, con Stefanie Powers, Lee Van Cleef, Michael Callan ed Ed Lauter.




I magnifici sette cavalcano ancora



I magnifici sette cavalcano ancora è l'ultimo sequel de I magnifici sette del 1960 e viene preceduto da Il ritorno dei magnifici sette del 1966 e Le pistole dei magnifici sette del 1969; fu inoltre l'unico girato interamente negli Stati Uniti.


Si chiude venerdì 27 gennaio con I magnifici sette cavalcano ancora, quarto episodio della saga, girato nel 1972 da George McGowan. Questa volta Chris Adams ha il volto di Lee Van Cleef, altra icona degli spaghetti western, la cui carriera era appena stata rilanciata da Sergio Leone. Chris, ora diventato sceriffo, assolda un giornalista e promette la libertà a cinque detenuti per riuscire a vendicarsi della moglie. Una degna chiusura per un ciclo di quattro serate davvero esplosive.


Michael Callan, l'attore e ballerino statunitense che ha interpretato Riff nella produzione originale di Broadway del musical "West Side Story" prima di recitare in film come "I magnifici sette cavalcano ancora", "La pelle che scotta" e "I vincitori", è morto all'età di 86 anni. Il decesso è avvenuto lunedì sera a causa delle complicazioni di una polmonite presso il Motion Picture & Television Country House and Hospital di Woodland Hills, Los Angeles. L'annuncio della scomparsa è stato dato dalla figlia Rebecca Goodman a "The Hollywood Reporter".


Tra gli altri lavori, Callan ha anche recitato nei panni di uno specializzando in medicina, egoista e fuori di testa, nel melodramma "La pelle che scotta" (1962). Ha vestito i panni del dottor Alec Considine in "Squadra di emergenza" (1964), questa volta alle prese con Barbara Eden e Dawn Wells. Nella farsa western "Cat Ballou" (1965) è memorabile nel ruolo dell'affascinante bandito Clay Boone, al fianco di Jane Fonda e, in un'interpretazione da Oscar, di Lee Marvin. Tra gli altri suoi film "I magnifici sette cavalcano ancora" (1972), "Il gatto e il canarino" (1978), fino all'ultimo "Fratelli per la pelle" (2003).


Penso di aver espresso più volte la considerazione che il Napoli fa divertire . Quest'anno molto di più , ma in passato con reja e mazzarri ho sempre visto partite nelle quali il Napoli ha creato tante occasioni da gol . Gli veniva sempre rimproverato il fatto di essere ingenui e non avere quella " cazzimma " che al nord non so come si dica ma non me ne importa . Ho sempre visto azioni manovrate o sulle ripartenze a campo aperto ma anche con fraseggio ( quest'anno molto) . Negli anni di Mazzarri prendevamo tanti gol su i calci piazzati , quest'anno meno , anzi riusciamo a farli(finalmente abbiamo chi tira le punizioni: Higuain , mertens e insigne nato 'poco fanno a mazzate per tirare) . Peccato per i 4-5 punti in meno , perché avremmo potuto lottare fino all'ultimo per il titolo . E li abbiamo persi perché ci è mancato l'uomo dell'equilibrio tra attacco e difesa , l'uomo che rende il 4-2-3-1 o un 4-2-4 o un 4-3-3 e che nella bisogna può farlo diventare anche un tranquillo 4-4-2 : MAREK HAMSICK . E non ce ne sono uguali ( Fabregas ? Ozil? Non so ) . Riesce ad essere punta per diventare subito dopo un mediano . Purtroppo quest'anno abbiamo avuto questi due mesi senza di lui e ciò nonostante siamo riusciti , comunque , a fare la nostra onesta figura . Ma vi ricordate nel passato con reja o mazzarri : se mancava Hamsick era il buio totale ( riuscivamo a fare ameno di cavani , Lavezzi etc , ma di lui mai ) . Meriti , quindi , a Benitez per aver trovato una via di uscita : o i magnifici tre ( mertens , insigne , callejon) dietro Higuain o Pandev subito dietro Higuain . A mazzarri ci gira ancora a ' capa !


About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...
bottom of page